Croce Rossa Mascalucia

Festa di San Vito a Mascalucia

Anche quest’anno, il 15 Giugno il nostro comitato ha offerto assistenza sanitaria a tutti cittadini durante i festeggiamenti in onore di San Vito patrono di Mascalucia, con squadre appiedate che hanno affiancato tutte le varie processioni, squadre di monitoraggio temperatura ai varchi e con un’ambulanza fissa, per un totale di 25 volontari impiegati.

Il tutto in conformità con le attuali misure governative dovute all’emergenza COVID-19. Un San Vito “diverso” ma forse ancor più sentito per i nostri concittadini, con la celebrazione di due Masse all’aperto nel rispetto del distanziamento sociale.


Shopping solidale

Tutti noi possiamo migliorare il mondo con i piccoli gesti, ogni giorno! 

Con un’erogazione liberale a partire da € 8,00 puoi contribuire a sostenere le numerose attività sociali e di risposta alle emergenze che quotidianamente il comitato Croce Rossa di Mascalucia svolge sul territorio e ottenere a titolo di ringraziamento la nostra borraccia!

Plastic-free, con un pratico moschettone e capienza da 750 ml è comoda da tenere in borsa e come regalo solidale che fa la differenza, in ogni occasione.

Per info contatta: roberta.disarno@sicilia.cri.it

Se preferisci contribuire senza richiedere uno dei nostri gadget puoi farlo andando alla sessione SOSTIENICI

Encomio dell’amministrazione ai volontari impegnati con il Covid

MASCALUCIA.

Nei locali della Delegazione comunale di Massannunziata il sindaco Enzo Magra ha conferito encomi di merito ai volontari di Mascalucia. E precisamente al Comitato della Croce rossa, che ha effettuato centinaia di consegne a domicilio di pacchi alimentari farmaci e spesa con 60 volontari impegnati quotidianamente, e 68 equipaggi attivati; ai volontari della Protezione civile che hanno messo a titolo gratuito la propria prestazione professionale a disposizione delle iniziative in relazione all’emergenza Covid 19; e all’Aeop (Associazione europea operatori di polizia) che si è occupata dei servizi domiciliari urgenti come il recapito di farmaci o di altri beni di prima necessità ad anziani e malati soli.
Un riconoscimento, insomma, per il costante impegno a supporto della comunità mascaluciese: «Per questo omaggiamo – ha detto il sindaco – i nostri volontari che hanno lavorato in prima linea, con grande abnegazione». «Siamo molto orgogliosi – ha commentato il presidente della Cri, Alfio Guglielmino – di poter essere stati di supporto alla popolazione in
questo tempo di emergenza e di… gentilezza».

Dicono di noi – dal quotidiano La Sicilia