Croce Rossa Mascalucia

AiutiAmo CriMascalucia

Aiutiamo con un segno tangibile acquistando con le donazioni ricevute DPI (dispositivi di protezione individuale) e cioè mascherine, guanti, visiere e occhiali protettivi, tute e calzari e tutto il materiale sanitario che possa servire ai Volontari che distribuiscono i beni alimentari e farmaci e ai Soccorritori in ambulanza per affrontare questa emergenza.

Potete fare la Vostra donazione al cliccando qui.

Grazie !!!

Protocollo d’intesa CRI Mascalucia con Udepe

Nuovissimo protocollo d’intesa che è stato stipulato alcune settimane or sono tra il Presidente della CRI Mascalucia, dott. Alfio Guglielmino, e la Direttrice dell’UDEPE dott.ssa Rosalba Salierno per lo svolgimento dei lavori socialmente utili presso il Comitato di Mascalucia.

La concessione della messa alla prova è subordinata alla prestazione di lavoro di pubblica utilità che consiste in una prestazione non retribuita in favore della collettività.

Visto il grande impegno sociale e le numerose attività realizzate dalla Cri di Mascalucia, l’Udepe ha incentivato la stipula di questo accordo al fine di promuovere la conoscenza e lo sviluppo delle attività riparative a favore della collettività e promuovere iniziative di sensibilizzazione nei confronti della comunità locale rispetto al sostegno e al reinserimento di persone in esecuzione penale.

Un nuovo tassello che si aggiunge agli altri al fine di incrementare gli interventi di inclusione sociale nel territorio dell’Associazione della CRI Mascalucia.

Accordo per la consegna di veicoli per l’assistenza emergenza Covid-19

A qualche mese dall’acquisto della nostra nuova ambulanza, il parco macchine del Comitato di Mascalucia si arricchisce di una nuova autovettura.

Grazie all’accordo tra Croce Rossa e la Leasys Spa (Società del gruppo FCA) verrano fornite delle vetture a titolo gratuito per una durata di 30 giorni eventualmente prorogabili.

Grazie a questa disponibilità potremmo garantire e implementare l’assistenza alla popolazione in questo periodo di emergenza legato alla diffusione del Covid-19.

CRI per Te

“Facciamo in modo che il ‘tempo dell’allerta’ si trasformi nel ‘tempo della gentilezza’: aiutiamo, in questi giorni più che mai, le persone anziane facendo loro la spesa affinché evitino inutili contatti con luoghi esposti al pubblico”. I Volontari della CRI Mascalucia hanno accolto questa sfida e lanciato questa iniziativa: il Martedì, Giovedì e Sabato mattina e pomeriggio saranno a disposizione dei più vulnerabili. In particolare over 65 o persone non autosufficienti, soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (temperatura superiore a 37,5°) o sottoposti alla misura della quarantena o risultati positivi al virus.
Il servizio di consegna è completamente gratuito e attivo nei comuni di Mascalucia e Gravina di Catania.

Consegna dei farmaci e spesa a domicilio

L’utente attiva la richiesta attraverso il numero verde 800 06 55 10 (attivo h24, sette giorni su sette), oppure il numero 3773715885 il giorno precedente a quello della consegna, oppure è possibile scrivere una email a mascalucia@cri.it indicando nome, cognome e numero di telefono per essere ricontattati.

Informazioni e altri servizi

Gli operatori del numero verde 800 06 55 10, lo ricordiamo, rispondono anche per informazioni sui comportamenti corretti da rispettare per prevenire il contagio di nuovo coronavirus e l’iter da seguire in caso di contatto stretto con soggetti positivi. È disponibile, inoltre, un servizio di supporto psicologico per affrontare le emozioni durante il momento difficile di questa emergenza.

Skullbreaker challenge, la nostra risposta

Allarme anche in Italia per la Skullbreaker (spaccacranio) challenge, “sfida” social nata su Tik Tok in America Latina, che ha fatto velocemente il giro del mondo. Si tratta di uno “scherzo” di due ragazzi ai danni di un terzo, che viene convinto a fare un semplice saltello ma che viene poi sgambettato dai due amici lateralmente e finisce a terra, battendo violentemente testa e schiena. Due ragazzi sono già rimasti feriti in America e cresce l’allerta nelle chat dei genitori.

Dobbiamo scongiurare che questo gioco prenda piede tra i nostri ragazzi !

Il nostro Comitato, da sempre impegnato e sensibile alle dinamiche giovanili risponde e respinge con forza e determinazione questa pratica assurda, con un video.

Il seguente video, realizzato dai Giovani del Comitato di Mascalucia è diventato in pochissime ore virale sui principali social con migliaia di visualizzazioni.


Corso d’accesso gennaio 2020

Il 23 gennaio il Comitato di Mascalucia ha inaugurato il nuovo corso d’accesso per volontari.

Grazie a questo corso nuovi volontari entreranno a far parte della famiglia di Croce Rossa e potranno garantire servizi sempre più ampi e per la comunità.

Se hai più di 14 anni sei ancora in tempo per far parte della nostra grande squadra in cui tutti sono assolutamente indispensabili!

Colletta alimentare 2019

Reduci dalla bella esperienza dello scorso anno, anche per il 2019 la CRI di Mascalucia ha deciso di collaborare alla 23° Giornata Nazionale sulla COLLETTA ALIMENTARE, un’attività “classica” del nostro Paese proposta dalla Fondazione Banco Alimentare.

Ormai giunta alla 23° edizione, la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare è diventata un importantissimo momento di coinvolgimento e sensibilizzazione della società civile al problema della povertà alimentare attraverso l’invito a un gesto concreto di gratuità e di condivisione: donare la spesa a chi è povero.

Durante questa giornata, presso una fittissima rete di supermercati aderenti su tutto il territorio nazionale, ciascuno può donare parte della propria spesa per rispondere al bisogno di quanti vivono nella povertà. È un grande spettacolo di carità: l’esperienza del dono eccede ogni aspettativa generando una sovrabbondante solidarietà umana.

L’attività si svolgerà SABATO 30 NOVEMBRE dalle 8.30 alle 20.30. Quest’anno saremo presenti in ben due supermercati di Mascalucia: la CRAI di via Tremestieri e la CRAI di via Giuffrida.

Solidarietà e dolcezza

Anche quest’anno le festività sono all’insegna della solidarietà con il Panettone Solidale. Un dolce due volte buono, poichè l’intero ricavato sarà destinato alle molteplici attività, dal sostegno agli anziani al contrasto al bullismo fino alla promozione della salute e stili di vita sani, che il comitato CRI Mascalucia porta avanti quotidianamente a favore delle persone in stato di vulnerabilità. Per acquistarlo contattaci con una mail con oggetto “Panettone solidale” a: mascalucia@cri.it oppure con un messaggio Whatsapp al numero 377 3715885 indicando nome e numero di panettoni desiderati

Open day nella settimana dedicata alla protezione civile

Il comitato Croce Rossa di Mascalucia, in occasione dell’open day nazionale ha chiuso in bellezza la settimana nazionale della Protezione Civile, indetta dal dipartimento nazionale in programma dal 13 al 19 ottobre con diverse iniziative.

Durante la settimana, nella propria sede di via Francesco Petrarca, hanno avuto luogo workshop di comunicazione in emergenza e radiocomunicazione che hanno dato una visione ampia e decisa sugli argomenti trattati.

Domenica i nostri volontari si sono visti impegnati in piazza Giovanni Falcone e Paolo Borsellino a Mascalucia per dimostrazioni pratiche, approfondimenti ed esposizione dei mezzi, un’occasione per far conoscere al territorio le attività che svolgiamo. Inoltre sono state mostrare le buone pratiche di prevenzione dei rischi e sviluppo della resilienza della popolazione.

XXVI Gara Nazionale di Primo Soccorso

Simulazioni di incidenti stradali, domestici, sportivi e lavorativi. Saranno molteplici gli scenari in cui le squadre regionali, composte da volontari della Croce Rossa, si misureranno nell’ambito della XXVI Gara di Primo Soccorso a Vicenza dal 13 al 15 Settembre. Si tratta di una competizione con valenza europea nell’ambito dell’educazione al primo soccorso, tematica che vede da sempre in prima linea le Società Nazionali di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa. I team regionali si confronteranno anche con simulazioni di scenari internazionali in cui mettere in pratica le competenze in tema di diritto internazionale umanitario. Al termine della competizione una giuria specializzata assegnerà un punteggio a ogni prova per poi stilare una classifica finale tenendo conto le abilità singole e di squadra negli interventi. 

Sono 2 le squadre che rappresenteranno la Sicilia: la squadra del comitato di Catania, vincitrice delle gare regionali di primo
soccorso 2019 e la squadra del comitato di Mascalucia.

La nostra rappresentanza è così formata:

  • Marcello: preparatissimo e vero faro del gruppo, ricerca la perfezione…. e la trova
  • Manuel: detto armacollo, miscela esplosiva di dinamismo e self control non teme nessun “disturbatore”
  • Luca: sicuro e risoluto in qualsiasi condizione di soccorso grazie alla sua preparazione riesce a dare equilibrio a tutto il team
  • Domenico: leader del gruppo, trascinatore e motivatore del team
  • Giorgia: vera anima della squadra. Semplicemente extra terrestre
  • Daniele: infaticabile e affidabile, per lui tutto risulta semplice grazie alla sua competenza e forza interiore

Forza ragazzi e che vinca il team migliore !!!