Croce Rossa Mascalucia

La nostra nuova ambulanza

Finalmente ci siamo, il grande giorno è arrivato!!

Come anticipato sui nostri canali social e sito WEB, Mercoledì 31 Luglio abbiamo inaugurato la nostra nuova ambulanza con una fantastica manifestazione in piazza San Vito a Mascalucia.

Il nostro parco macchine si è arricchito di un nuovo mezzo acquistato grazie al bilancio partecipato. Tale acquisto è stato possibile grazie alla proposta “Un’ambulanza per Mascalucia” presentata dal nostro comitato, che con 633 preferenze si è aggiudicato il primo premio.

La festa in piazza si è svolta in un clima di felicità e spensieratezza per tutti. Tante sono state le autorità che ci hanno omaggiato della loro presenza e di questo ne siamo stati davvero onorati.

In particolare hanno partecipato le seguenti autorità civili e militari: il Sindaco di Mascalucia Arch. Vincenzo Magra, il Sindaco di Camporotondo Etneo Filippo Privitera, il Vice Sindaco di Gravina Rosario Condorelli, l’Assessore di Tremestieri Marcello Testa, l’Assessore di Mascalucia Pietro Amantia, il Tenente dei Carabinieri Rosario Torrisi, il Comandante dei Vigili del Fuoco Carmelo Zuccarello, rappresentanza del Nucleo del Soccorso Alpino e della Guardia di Finanza di Nicolosi, Padre Paolo Malatesta.

Parecchie sono state anche le autorità di Croce Rossa Italiana, ed in particolare: il Vice Presidente Nazionale Vicario Avv. Rosario Valastro, il rappresentante nazionale dei Giovani di Croce Rossa Italiana dott. Gabriele Bellocchi, il Presidente Regionale Luigi Corsaro, il rappresentante regionale dei Giovani di Croce Rossa Italiana – Comitato Regionale della Sicilia dott.ssa Erica Milone, il consigliere regionale Croce Rossa Italiana – Comitato Regionale della Sicilia Antonio Chimicata.
Presenti anche alcune delegazioni di Croce Rossa Italiana – Comitato di Acireale, Croce Rossa Italiana – Comitato di Aci Catena e Croce Rossa Italiana – Comitato di Catania.

Il Presidente del Comitato di Mascalucia, dott. Alfio Guglielmino, ha preso la parola per ringraziare tutte le autorità civili militari religiose, la popolazione e tutti i volontari evidenziando che l’ottimo lavoro di squadra e a servizio della comunità dei comuni dell’hinterland ha reso la Croce Rossa Italiana – Comitato di Mascalucia un’eccellenza anche a livello regionale e nazionale. Anche il sindaco di Mascalucia, successivamente, ha espresso un giudizio positivo sul nostro operato soprattutto quanto spesso e volentieri ci troviamo a pianificare servizi e attività per la collettività locale. Ha anche evidenziato come sia felice che un piccolo contributo tramite la democrazia partecipata del 2018 sia andato per un progetto così utile ed importante.
Successivamente ha preso la parola il Presidente Regionale Corsaro che ha evidenziato l’importanza dell’intervento della Croce Rossa Italiana in campo umanitario congratulandosi con Croce Rossa Italiana – Comitato di Mascalucia visto che siamo sempre disponibili ad intervenire in tutta la regione, se necessario, come avvenuto in passato per gli sbarchi dei migranti nei porti di Messina, Catania, Augusta e Pozzallo.

Successivamente all’inaugurazione in piazza, la nostra nuova ambulanza è stata accolta in comitato con una bellissima festa e con un’ottima torta.

La nuova ambulanza, oltre che a potenziare la nostra flotta di mezzi, supporterà il servizio sanitario regionale per sopperire alle mancanze dovuto spesso alla carenza di risorse.

Nuovo evento!!

Noi siamo pronti e voi?

Manca sempre meno tempo…

Estate sicura 2019

Dopo il successo dello scorso anno, al via l’edizione 2019 di “Estate Sicura”, la Campagna della Croce Rossa Italiana per diffondere la cultura della prevenzione e vivere le vacanze in serenità minimizzando i rischi per la salute. 

La stagione estiva porta con sé problematiche e rischi legati al caldo e all’afa, soprattutto nei luoghi balneari. In spiaggia si potrebbero commettere degli errori che mettono a rischio la salute e, in casi estremi, la vita. “Estate Sicura” è l’occasione per ricordare le buone prassi da adottare nei luoghi di balneazione, al fine di vivere i momenti di riposo in tutta sicurezza e sensibilizzare la popolazione alla prevenzione. La campagna vedrà impegnati da una parte gli stabilimenti balneari soci dell’Assobalneari – Associazione Nazionale Imprenditori Turistici Balneari, dall’altra i Volontari della Croce Rossa Italiana. 
La corretta alimentazione, la digestione, l’esposizione al sole, il saper riconoscere i segnali della fatica e i campanelli di allarme del nostro corpo: ecco i punti cardine di “Estate Sicura”, che saranno veicolati attraverso tre brevi spot dedicati e materiale di comunicazione (brochure e locandine). 

Il comitato di Mascalucia ha attivato per l’occasione un servizio balneare che consiste nell’aiutare gli anziani alla balneazione, accompagnarli in acqua ed aiutarli ad uscirne, ed in generale assisterli in tutte quelle piccole attività che a causa delle condizioni fisiche potrebbero risultargli difficoltose come spostare una sedia sotto l’ombrellone o arrivare alla pedana per uscire dalla spiaggia.

Con tale iniziativa, la nostra presenza si inserisce pienamente nelle attività che Croce Rossa Italiana svolge quotidianamente a favore dell’altro. I rapporti con la realtà del centro diurno per anziani di Mascalucia e la possibilità di collaborare per tale lodevole iniziativa si pongono appieno nello scopo di svolgere il Volontariato divertendosi in compagnia di chi è ancora giovane dentro.

Il Referente dell’attività è il Volontario Cristopher S. M. Gaziano
(cell. 392/9294755, email: cristopher.gaziano@gmail.com)

Segui i consigli CRI per la tua “Estate Sicura” anche su https://acqua.cri.it/

XII Gare Regionali di Primo Soccorso

Si è tinta di rosso, il rosso dei Volontari della Croce Rossa Italiana la città di Caltanissetta. Sabato 6 luglio scorso si è svolto l’annuale appuntamento con le Gare di Primo Soccorso e il Meeting Regionale dei Giovani CRI siciliani. La XII edizione del Memorial “Marcello Giuffrida”, la competizione regionale che vede i Volontari siciliani confrontarsi in simulazioni di primo soccorso e il 6° Meeting Regionale dei Giovani CRI, sono state un successo in termini di pubblico, di coinvolgimento, di volontariato. Oltre 400 i Volontari impegnati, tra cui  45 giudici di gara, 15 truccatori, 60 simulatori e 60 logisti  che hanno partecipato alle varie attività sotto la direzione di Carmelo Guerrera, Delegato regionale CRI per l’area salute e Erica Milone, Coordinatrice Regionale CRI delle attività rivolte ai giovani.

Le nove squadre partecipanti alle gare regionali di primo soccorso si sono confrontate in un percorso di gara  con simulazioni di incidenti di vario tipo. Ogni prova è stata valutata da giudici con un punteggio in base alle tecniche applicate, all’organizzazione del lavoro di squadra, alla chiamata per la richiesta dei soccorsi e l’intervento dell’intera squadra.

Le Gare Regionali di Primo Soccorso Memorial “Marcello Giuffrida” hanno visto vincitore la squadra del Comitato CRI di Catania, seconda classificata la squadra del Comitato CRI di Mascalucia. Sul podio anche il Comitato CRIdi Nicosia che si è piazzato al terzo posto.

Corso base maggio 2019

Grande partecipazione all’Inaugurazione del nuovo Corso base per Aspiranti Volontari della Croce Rossa Italiana presso la sede del Comitato di Mascalucia!

Oggi non ci fermiamo ed iniziamo alle 20.00 con la prima lezione, se hai più di 14 anni sei ancora in tempo per far parte della nostra grande squadra in cui tutti sono assolutamente indispensabili!

Festa della Croce Rossa 2019

L’8 maggio si celebra in tutto il mondo la Giornata della Croce Rossa. Una giornata che celebra la nascita dell’organizzazione umanitaria voluta fortemente da Henry Dunant.

Nella giornata del 5 Maggio, che inaugura la settimana della Croce Rossa, il Comitato di Mascalucia è stato impegnato in piazza Umberto I dove medici ed infermieri volontari hanno effettuato screening sanitari di vario genere (pressione, glicemia, Hcv) e all’interno della villa comunale, con il montaggio di una tenda, dove l’evento oltre che ad essere commemorativo ha avuto anche l’intento di avvicinare la popolazione alla Croce Rossa con numerosissime attività rivolte soprattutto ai giovani (protezione dell’ambiente, della salute e sulla prevenzione delle emergenze) e non solo.

La giornata, favorita da un bellissimo sole primaverile, si è svolta in un clima di festa.

E’ stato introdotto e inaugurato per la prima volta il servizio “Crinbike” che garantirà una copertura e soccorso sanitaria di tipo ecologico e dedicato a tutte quelle zone del centro storico o in generale più difficili da raggiungere con mezzi a motore.


Intervista al presidente del Comitato di Mascalucia Alfio Guglielmino e al Sindaco di Mascalucia Vincenzo Magra.

https://www.facebook.com/663615027037259/posts/2296676050397807?s=1244083701&v=e&sfns=mo

Percorso formazione – Marzo 2019

Continua instacabilmente il percorso di formazione per i nostri aspiranti volontari, impegnati con le manovre di rianimazione cardiopolmare.

Per diventare volontario della Croce Rossa Italiana è necessario frequentare un corso di accesso comune. Si tratta di un corso base per approcciarsi al mondo della Croce Rossa: vengono trasmesse le nozioni di base sulle attività svolte dalla Croce Rossa in Italia e nel Mondo, di Diritto Internazionale Umanitario e di Primo Soccorso.

I corsi sono gratuiti, è richiesta solamente l’iscrizione alla Croce Rossa Italiana.
Terminato il  Corso di Formazione per Volontari della Croce Rossa Italiana sarà possibile scegliere se continuare nell’attività con la Croce Rossa frequentando eventuali corsi di approfondimento in base alle attività che si desiderano svolgere.

MEET TEST&TREAT – 2 Marzo 2019

Alcuni scatti dei volontari CRI di Mascalucia e di Catania nello svolgimento della campagna ”MEET TEST&TREAT” per diffondere in strada test rapidi per la diagnosi di malattie infettive, quali HIV e Epatite C.

In cosa consiste?

Prima di tutto le parole MEET TEST&TREAT, tratte dalla lingue Inglese, significano rispettivamente:

  • Meet = incontrare
  • Test = testare
  • Treat = trattare

In cosa consiste? I volontari della Croce Rossa Italiana si avvicinano alle persone e offrono gratuitamente un test rapido per la diagnosi preliminare di HIV e Epatite C; questa è una preziosa attività per diffondere la salute nella popolazione, infatti chiunque può accertarsi di aver contratto o meno i 2 virus in questione, ovvero HIV e HCV.

Si stima che al giorno d’oggi circa un terzo delle persone che hanno contratto l’HIV non ne siano a conoscenza, tuttavia una volta fatta la diagnosi e intrapresa una opportuna terapia le persone sieropositive possono vivere a lungo in maniera sana; mentre coloro che hanno contratto l’Epatite C possono finalmente guarire definitivamente.

Prossimamente altri appuntamenti sul territorio!