Si è tinta di rosso, il rosso dei Volontari della Croce Rossa Italiana la città di Caltanissetta. Sabato 6 luglio scorso si è svolto l’annuale appuntamento con le Gare di Primo Soccorso e il Meeting Regionale dei Giovani CRI siciliani. La XII edizione del Memorial “Marcello Giuffrida”, la competizione regionale che vede i Volontari siciliani confrontarsi in simulazioni di primo soccorso e il 6° Meeting Regionale dei Giovani CRI, sono state un successo in termini di pubblico, di coinvolgimento, di volontariato. Oltre 400 i Volontari impegnati, tra cui  45 giudici di gara, 15 truccatori, 60 simulatori e 60 logisti  che hanno partecipato alle varie attività sotto la direzione di Carmelo Guerrera, Delegato regionale CRI per l’area salute e Erica Milone, Coordinatrice Regionale CRI delle attività rivolte ai giovani.

Le nove squadre partecipanti alle gare regionali di primo soccorso si sono confrontate in un percorso di gara  con simulazioni di incidenti di vario tipo. Ogni prova è stata valutata da giudici con un punteggio in base alle tecniche applicate, all’organizzazione del lavoro di squadra, alla chiamata per la richiesta dei soccorsi e l’intervento dell’intera squadra.

Le Gare Regionali di Primo Soccorso Memorial “Marcello Giuffrida” hanno visto vincitore la squadra del Comitato CRI di Catania, seconda classificata la squadra del Comitato CRI di Mascalucia. Sul podio anche il Comitato CRIdi Nicosia che si è piazzato al terzo posto.